Torre Normanna a Maiori

Se siete in Costiera Amalfitana e volete godervi una cena vista mare con i profumi della natura che avvolgono l’atmosfera arricchendola in magia, dovete provare il Ristorante Torre Normanna a Maiori, cittadina centrale della costiera raggiungibile facilmente via terra e via mare. Il locale è immerso in un ambiente suggestivo e romantico, che  potrà farvi vivere momenti d’altri tempi durante le vostre cene romantiche o tra amici. Ovviamente accarezzati dalla brezza marina.

La location

La struttura è arroccata sulla scogliera, proprio dove si trova una torre di avvistamento risalente al 1300 circa. Si tratta della torre più antica della Costiera Amalfitana costruita per avvistare le navi dei razziatori. Spesso è stata il soggetto di opere d’arte, quindi sicuramente l’avrete vista una volta nella vita, anche se solo in un dipinto. Ad esempio l’artista Luca Albino l’ha raffigurata nella sua opera Paesaggio della Costiera visto da Maiori e anche in Torre Normanna di Maiori, conservato alla Pinacoteca provinciale di Salerno.

La torre, oltre che ritratta, è stata anche protagonista di alcune pellicole cinematografiche, come ad esempio il film “Paisà” di Roberto Rossellini, girato proprio tra le mura della torre.

Il panorama tutto attorno è natura allo stato puro: la maggior parte del locale è circondato dal mare, quindi le terrazze e i tavoli sono come immersi nelle acque saline. Un particolare angolo del ristorante è dedicato alle cene molto speciali, a lume di candela: un tavolo di eccezione denominato lo scoglio di Ulysse, per due persone.  Un piccolo angolo di paradiso in cui si è in compagnia solo del mare e della costiera.  Un tavolo ideale per occasioni speciali per una coppia.

La Terrazza Belvedere, invece, si apre sul mare offrendo agli ospiti una vista memorabile sulla scogliera che regala la vista della sua natura selvaggia che cambia a seconda della stagione. La terrazza si affaccia sul golfo di Maiori e viene utilizzata anche per eventi speciali o matrimoni, per unire al sapore della cucina il profumo del mare che avvolge la terrazza e i suoi commensali.

Ristorante Torre Normanna a MaioriDa qualche tempo la struttura propone anche una location particolare e suggestiva per feste private: un buffet servito sulla scogliera e poi una festa direttamente sulla spiaggia. In occasione di compleanni o anniversari si allestiscono buffet con finger food al bicchiere, vini e cocktail serviti tra i tavoli direttamente sulla scogliera; poi l’after dinner direttamente in spiaggia, alla quale si accede dal ristorante.

Infine la sala interna, la Sala dei Normanni, incastonata tra le mura della Torre Normanna presenta un ambiente caldo ed accogliente, ideale per piccole cerimonie o eventi particolari realizzato in un’antica sala della Torre Normanna, dove godere appieno dei sapori della cucina mediterranea ma anche dell’atmosfera storica che soffia nella sala.

La filosofia di cucina

Il ristorante Torre Normanna propone una cucina mediterranea in cui sono presenti e risaltano molto le tradizioni locali, alla ricerca del gusto e dell’equilibrio.

Gli chef curano minuziosamente ogni singolo aspetto della loro cucina, partendo dagli ingredienti rigorosamente freschi e  di stagione, che portino in tavola i sapori di un tempo. La loro creatività, unita ala passione per la cucina, dà vita a piatti elaborati che traspaiono i sapori tradizionali della costiera.  Sapori antichi uniti alla modernità della tecnica in cucina e alla presentazione elegante e unica dei piatti. Ricette locali rivisitate in chiave moderna, per accattivare diverse tipologie di turista e di abitudini alimentari. I piatti deliziano gli occhi ancor prima del palato.

Anche la Cantina promette tradizione e innovazione. Circa quattrocento etichette tra vini bianchi e rossi di provenienza nazionale ma anche qualche eccellenza straniera, con la possibilità di assaggiare il vino al bicchiere, per migliorare l’esperienza culinaria abbinando cibi e vini. Vino particolare è quello proveniente dai vigneti di proprietà della famiglia Proto: il Vigna traversa rosso o bianco, prodotto sulle colline vicino a Ravello.