Dettagli attività:

Partenza: Napoli – Piazza Giuseppe Garibaldi, 91 (di fronte all’Hotel Terminus)

Ora: 8:30

Itinerario: Sorrento – Positano – Amalfi – Ravello

Durata: 8 ore

n. minimo di persone: 1

Mezzo di trasporto: Traghetto e Minibus

Guida turistica: inglese (in tedesco disponibile solo il mercoledì)

Prezzo: € 85 a persona

Dettagli di ritorno: ritorno al punto di partenza

 Presentazione attività

Vorresti visitare i posti più belli della Costiera Amalfitana, ed hai a un solo giorno a disposizione?

Abbiamo creato un itinerario completo che ti permetterà di conoscere, in una sola giornata, le mete più ambite della Divina Costiera, senza doverti preoccupare di trovare parcheggio o di cronometrare i tempi di trasferta da un posto all’altro.

Un confortevole viaggio in pullman, durante il quale potrai ammirare l’affascinante paesaggio  costiero, senza stress.

Descrizione completa dell’itinerario

Il tour parte da Napoli e si snoda in un incantevole itinerario, tra costiera sorrentina ed amalfitana, facendo tappa nelle località più ambite: Sorrento, Positano, Amalfi e Ravello.

La straordinaria bellezza naturalistica della Costiera Sorrentina fa da sfondo alla prima parte del viaggio che porta a Sorrento: la “terra delle sirene”.

Situata su un alto terrazzo tufaceo, Sorrento incanta i turisti di tutto il mondo, con i suoi scorci mozzafiato ed il suo suggestivo centro storico. Un posto magico, le cui bellezze furono decantate da Omero, e che ben si presta ad essere visitato a piedi.

Dalla piazza centrale di Sorrento, Piazza Tasso, puoi facilmente raggiungere i punti più panoramici e le meravigliose architetture storiche e religiose.

Pochi metri oltre la piazza centrale, troverai una ringhiera affacciata sul suggestivo Vallone dei Mulini che offre una vista spettacolare sui resti degli antichi mulini immersi nel verde.

In pochi minuti di camminata, potrai arrivare allo storico Palazzo Verniero e Palazzo Correale, ed alla monumentale Cattedrale di Sorrento. Assolutamente da visitare è la Chiesa di San Francesco, con il suo chiostro del 1300.

Le botteghe artigiane dell’antica tradizione della tarsia e dei merletti, popolano le caratteristiche strade che attraversano il centro.

Una piacevole passeggiata di un’ora, o poco più, sarà sufficiente per apprezzare le bellezze paesaggistiche e culturali di questo incantevole posto.

La seconda tappa del viaggio è Positano, una magica cartolina dai colori pastello.

Un borgo a picco sul mare, popolato da colorate case aggrappate sulla scogliera e terrazzi infiorati.

Una miriade di stradine e scalette attraversano la cittadina, danno vita ad un suggestivo percorso labirintico.

Ti consigliamo di visitarla a piedi, per non perdere nemmeno uno dei suggestivi scorci, che questa variopinta località marina regala. Il percorso potrebbe risultare un po’ impegnativo a causa della sua pendenza. La discesa è più agevole e preferibile per ammirare le ampie vedute sul mare azzurro, ma la risalita è resa meno faticosa dalle irresistibili pause per ammirare colori, stoffe e coralli di botteghe e sartorie, che popolano i caratteristici vicoletti.

Un percorso quasi surreale attraverso la rinomata Moda Mare Positano che, tra abiti di lino, parei, coralli  e cascate di bouganville, vivacizza l’intero paesino.

Da visitare le numerose Gallerie d’Arte che incontrerai tra le pittoresche stradine, e la Chiesa di S.M. Assunta con la sua inconfondibile cupola ricoperta di maioliche colorate.

Arriverai ad Amalfi, il cuore della Costiera Amalfitana, verso mezzogiorno. E dopo aver gustato un leggero pranzo in uno dei ristoranti del posto, potrai partire alla scoperta di questa magica ed affascinante località marina, che ben si presta ad essere visitata a piedi.

La più grande ed antica Repubblica Marinara, accoglie i turisti con l’incantevole scalinata del Duomo di Sant’Andrea, che fa da ingresso alla cittadina. Di fronte al Duomo, un’accogliente piazzetta popolata da negozi e tavolini, dalla quale potrai ammirare questa sorprendente opera architettonica, gustando un buon caffè od un gelato artigianale.

Magica l’escursione dei tipici vicoletti bianchi che si inoltrano nel centro storico, collegando le case scolpite nella roccia. Seguendoli, potrai arrivare alla fontana “cap e ciucc”, famosa per il suo affascinante presepe sommerso.

Un altro consiglio: non lasciare Amalfi, senza aver assaggiato lo squisito limoncello o la rinomata delizia al limone!

L’ultima parte del tour trova una romantica conclusione a Ravello, la città della musica.

Situata nella parte più alta della costa, sospesa tra le valli del Dragone e della Regina, Ravello è una terrazza naturale che domina l’immenso mare della Costiera.

Gli incantevoli scenari di questo posto, hanno ispirato i più grandi poeti e musicisti degli ultimi due secoli; tra i quali Wagner, al quale è dedicato il Festival Internazionale della Musica che si tiene ogni anno a Ravello.

Arte, musica e cultura, pervadono la piazza del Vescovado, antistante il Duomo di Ravello.

A fianco alla piazza centrale, troverai uno dei gioielli di questo piccolo borgo: Villa Rufolo, famosa per il belvedere dei suoi giardini, che fa da palcoscenico al famoso Concerto all’Alba. A circa 10 minuti di cammino, puoi raggiungere la magica Villa Cimbrone, con le sue fontane, giardini e l’imperdibile Terrazza dell’Infinito.

La risalita del centro storico, permette di esplorare stradine medievali costeggiate da piccole botteghe di artigianato locale.

Un luogo incantato che offre un panorama spettacolare, per immortalare la conclusione di un breve ed emozionante viaggio, tra le meraviglie della Costiera Amalfitana.

Cosa comprende il tour

  • Viaggio di andata e ritorno in Pullman
  • Autista ed assistente parlanti lingua inglese
  • Mini bar a bordo (escluse bevande alcoliche)
  • Pranzo presso ristorante, menu: primo, secondo, contorno ed acqua

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here