Dettagli attività:

Partenza: Napoli

Ora: 8:30 (Orario consigliato)

Itinerario: Positano – Praiano – Amalfi – Ravello

Durata: 8 ore

n. minimo di persone: 1

Mezzo di trasporto: auto privata, ncc o taxi

Dettagli di ritorno: ritorno al punto di partenza

Presentazione dell’attività

Ti trovi a Napoli e vorresti visitare le più belle località della Costiera Amalfitana, in assoluta libertà e comodità? Abbiamo creato un percorso da seguire in una macchina privata un taxi o un ncc, che ti porterà nelle località più ambite della Costa d’Amalfi: Positano, Praiano, Amalfi e Ravello.

Tutto in un solo giorno. Se sceglierai di usufruire di una conducente del posto, non dovrai preoccuparti del parcheggio o degli spostamenti, dovrai solo goderti questo affascinante tour costiero in assoluto relax!

Descrizione completa dell’itinerario

Da Napoli, viaggerai comodamente e senza stress tra le sinuose strade della costa, per raggiungere le località più suggestive della Divina Costiera.

Nella prima parte del viaggio, lascerai il vasto paesaggio del Golfo di Napoli, per addentrarti nella suggestiva costiera sorrentina.

Potrai ammirare gli scorci mozzafiato che questa cosa, selvaggia e verace, regala ai suoi passanti, lasciandoti catturare dall’atmosfera di un territorio patrimonio dell’UNESCO.

In ogni tappa di questo affascinante viaggio, ti immergerai nei suoni, nei sapori e nei colori che caratterizzano i piccoli borghi della Costa d’Amalfi.

Positano ti incanterà con i suoi tipici colori pastello. Sarai accolto da una graziosa cartolina vivente, dove case arroccate ed a picco sul mare, e terrazze di bouganville, danno vita ad un quadro variopinto.

Potrai passeggiare tra e numerose stradine che attraversano il centro storico, lasciandoti rapire dai tessuti della Moda Mare Positano, dai colori del corallo, e dal brusio dei tanti turisti che, ogni giorno, popolano Positano. Numerose gallerie d’Arte impreziosiscono il labirinto di stradine che, partendo dalla parte alta della costa,  si snodano lungo il variopinto borgo, per approdare in riva al Mare.

Assolutamente da visitare la Chiesa di Santa Maria Assunta, vero gioiello del paese.

Ti consigliamo di iniziare la tua esplorazione dalla parte alta del borgo, seguendo le stradine che scendono lungo la costa e che regalano scorci mozzafiato sull’immenso mare azzurro. Potrai concederti una rilassante pausa in riva al mare, gustando un buon caffè in uno degli eleganti bar di Positano.

La risalita di questo fantastico borgo costiero è senz’altro più impegnativa, ma le numerose ed inevitabili pause per ammirare le vetrine colorate dei negozi che costeggiano il percorso, la renderanno più dolce e piacevole.

Un’ora o poco più, dovrebbe essere sufficiente per visitare le bellezze di Positano, prima di ripartire alla scoperta degli altri meravigliosi borghi.

La seconda tappa è Praiano, un pittoresco borgo incastonato tra i rilievi scoscesi del Monte tre Pizzi (circa 1120 metri slm), che scende sino alla Marina di Praia, una suggestiva spiaggia incastonata tra gli alti costoni rocciosi.

Seppur poco conosciuto rispetto alle più rinomate località della Costa d’Amalfi, questo piccolo borgo di pescatori, rivela tutta la sua riservata bellezza, quasi nascosta tra le alte pareti rocciose della Costa.

Caratterizzata dalle sue numerose scalette ricavate dalla roccia, Praiano presenta un percorso certamente impegnativo, ma che ripagherà con altrettanta bellezza.

Raggiungibile solo a piedi, il piccolo borgo si snoda tra scalette rocciose a picco sul mare, regalando scorci mozzafiato sulle limpide acque azzurre e la verde vegetazione della costa. Incantevoli stradine si infiltrano tra pareti rocciose abbellite da colorate maioliche che ben raccontano l’intensa vita del mare.

Da visitare anche la frazione Vettica Maggiore, dove potrai accedere alla Cala della Gavitella, una spiaggia dotata di una particolare posizione che, oltre a godere della luce del sole dall’alba al tramonto, regala una stupenda vista su Positano e sull’isola di Capri.

Affascinanti, inoltre, la torre medievale di avvistamento e l’invaso naturale creatosi all’interno di una grotta che prende il nome di Fontana dell’Altare.

Proseguendo nel cuore della Costiera Amalfitana giungerai alla più antica Repubblica Marinara, da cui prende il nome l’intera costa: Amalfi.

Potrai lasciarti rapire dei numerosi vicoletti bianchi che si inoltrano nel centro storico, tra le case scavate nella roccia.

Percorrendo il labirinto di stradine potrai raggiungere la famosa fontana “cap e’ciucc”, che ti incanterà con il suo fantastico presepe sommerso.

Gioiello di questo magico borgo è il Duomo di Amalfi, Chiesa dedicata a Sant’Andrea. Con i suoi chiostri affascinanti chiostri e le sue decorazioni dorate, e la sua lunga e suggestiva scalinata, rapisce turisti di tutto il mondo.

Le strade a fianco a Piazza Duomo sono ricche di negozi e bar, dove potrai degustare i deliziosi prodotti a base di limone, ed acquistare preziosi souvenir.

Prima di proseguire alla volta dell’ultima tappa, potrai pranzare in uno dei tanti ristoranti tipici del posto, dove sapienti chef preparano deliziosi piatti della tradizione marinara e mediterranea.

L’ultima tappa che ti consigliamo di fare, ti porterà a Ravello, un vero balcone naturale sulla Costa d’Amalfi.

Risalendo la costa, attraverso tornanti suggestivi, approderai alla Città della Musica che stregò diversi poeti e musicisti, tra cui Wagner a cui è dedicato il Festival Internazionale della Musica che si tiene ogni anno in questo magico borgo.

Assolutamente da Visitare, a pochi minuti di camminata dalla piazza centrale, Villa Rufolo e Villa Cimbrone, che ti stregheranno coi i loro giardini incantati, e le famose terrazze che affacciano sull’immenso mare costiero. La terrazza del famoso concerto all’alba di Villa Rufolo, e la magica terrazza dell’Infinito di Villa Cimbrone.

Potrai visitare il Duomo di Ravello, con il suo particolare pavimento che presenta una lieve inclinazione che lo innalza verso l’altare.

Passeggiando, invece, nell’antistante Piazza del Vescovado, potrai respirare l’atmosfera chic di questo posto da sogno, pervasa da musica, arte e cultura.

Ti lascerà senza fiato il tramonto osservato dall’alto di questo borgo da favola, e le viste romantiche sotto le luci dell’imbrunire che il viaggio di ritorno ti regalerà ripercorrendo la Costiera per il rientro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here