B&B Positano: come trovare i migliori bed and breakfast in Costa d’Amalfi

bed and breakfast a positano

Positano è una delle mete più visitate e amate della Costiera Amalfitana infatti, non a caso, ogni anno attrae centinaia di turisti da ogni parte del mondo che giungono in zona per osservare dal vivo le meraviglie di questo piccolo angolo di paradiso. Nel corso degli anni Positano è divenuta uno dei luoghi di villeggiatura per eccellenza della Costiera, assistendo alla nascita di svariati bed and breakfast che desiderano accogliere i villeggianti in maniera efficiente ed ospitale.

La scelta di un bed and breakfast rappresenta la possibilità di potersi godere qualche giorno di relax senza investire cifre esorbitanti, seppure senza rinunciare a servizi egregi. Ci troviamo, però, dinanzi ad una meta di turismo di élite che, inevitabilmente, non risulta accessibile a chiunque dal punto di vista economico. È osservando la situazione da questa prospettiva che si presenta interessante l’opzione di alloggiare presso alcuni B&B situati leggermente più distanti dal centro del comune in questione. Il concetto risulta facilmente comprensibile: ci si allontana di qualche chilometro dal centro, affidandosi ai mezzi pubblici di trasporto, risparmiando sul costo e rinunciando, allo stesso tempo, alla possibilità di raggiungere i monumenti e i luoghi di interesse spostandosi a piedi. Alcune frazioni di Positano, come Montepertuso e Nocelle, potrebbero rappresentare una valida alternativa all’alloggio in centro, dal momento in cui sono facilmente raggiungibili anche a piedi, seppure collocate molto in alto. Benché anch’esse vantano diverse caratteristiche, in grado di suscitare vocazione turistica, non presentano la stessa fama internazionale di Positano quindi, dando uno sguardo ai costi dei B&B, non risulterà improbabile toccare con mano le differenze.

Positano

Qualora dovesse presentarsi l’esigenza di usufruire dei mezzi di trasporto pubblico per gli spostamenti, la compagnia Sita Sud, operante in Costiera Amalfitana da anni, garantisce svariate corse nell’arco della giornata, agevolando i movimenti dei turisti (qui gli orari della linea Amalfi – Positano – Sorrento). Non si presenterà neppure l’urgenza di doversi affidare a mezzi di trasporto privati che, con ogni probabilità, andrebbero ad innalzare il budget da investire.

Conca dei Marini e Furore possono essere aggiunte alla lista dei paesi limitrofi di Positano, seppure leggermente più distanti in confronto alle prime citate; a seguire troviamo Praiano o Piana di Sorrento. Percorrendo pochi chilometri ci si allontana dai meravigliosi vicoletti di Positano, che la rendono così unica e amata al mondo, esplorando anche ulteriori zone vicine, a loro volta interessanti dal punto di vista storico e morfologico.

Un viaggio in Costiera Amalfitana è un esperienza che spesso sorge dal desiderio di voler ispezionare un territorio così particolare e affascinante; quindi la stessa possibilità di spostarsi da una cittadina all’altra può rappresentare un’opportunità più che uno svantaggio. Spesso, per chi non ha conoscenze riguardanti le distanze fra i diversi comuni, pensare di alloggiare in bed and breakfast lontano dal centro può suscitare agitazione, ma in realtà è molto più semplice di quanto si possa immaginare. I bed and breakfast si fondano sull’accoglienza familiare riservata ai propri ospiti, allontanando l’idea di sentirsi immersi in un luogo estraneo. La convenienza economica, in aggiunta, è sicuramente un ulteriore aspetto da non sottovalutare; ancor di più, in questo caso, dal momento in cui consente di avvicinarsi ad una città nota in tutto il mondo.

Grazie alle infinite fonti di informazioni, attualmente alla portata di tutti, non è particolarmente complesso organizzare una vacanza, analizzando attentamente tutte le differenti alternative presenti sul mercato e trovando quella più vicina alle proprie necessità. In questo modo non verrà negata a nessuno la possibilità di rilassarsi per qualche giorno, fra le meraviglie che la Divina regala ai suoi villeggianti.